NEWS

Questo servizio è offerto da Papertel

Polizze. Italiani preoccupati ma ancora poco assicurati

La fotografia è chiara. Gli italiani sono un popolo sottoassicurato. Nelle assicurazioni a protezione dei beni, della salute e del patrimonio (escludendo l'Rc auto), l'Italia presenta un evidente gap di copertura rispetto agli altri Paesi europei: l'incidenza dei premi sul Pil nel Belpaese è dell'1,1% rispetto a una media europea del 2,8%. Se si esclude l'Rc auto, il premio medio pagato da un italiano annualmente è di 300 euro, meno di un terzo di quello degli altri cittadini dei principali Paesi europei che in media spendono 937 euro per le coperture “protection”.

La fotografia è chiara. Gli italiani sono un popolo sottoassicurato. Nelle assicurazioni a protezione dei beni, della salute e del patrimonio (escludendo l’Rc auto), l’Italia presenta un evidente gap di copertura rispetto agli altri Paesi europei: l’incidenza dei premi sul Pil nel Belpaese è dell’1,1% rispetto a una media europea del 2,8%. Se si esclude l’Rc auto, il premio medio pagato da un italiano annualmente è di 300 euro, meno di un terzo di quello degli altri cittadini dei principali Paesi europei che in media spendono 937 euro per le coperture “protection”.

Consulta l'articolo completo a questo indirizzo

https://www.ilsole24ore.com/art/polizze-italiani-preoccupati-ma-ancora-poco-assicurati-AEWPvGy

Per aprire una discussione in un gruppo devi essere registrato. Se sei già registrato accedi e apri una nuova discussione.
Accedi Iscriviti

Bookmarked By

Avatar di