NEWS

Questo servizio è offerto da Papertel

Materie prime, i prezzi ora crollano più che nel 2008: i fondi temono la recessione

Gas ed elettricità in Europa restano in tensione, ma tutto il resto crolla: gli indici di commodities sono scesi di oltre il 20% dai massimi di giugno, al traino soprattutto del rame e dei metalli indusrtiali, ma si è fermato anche il rally del grano e il petrolio è sotto 100 dollari al barile

Gas ed elettricità in Europa restano in tensione, ma tutto il resto crolla: gli indici di commodities sono scesi di oltre il 20% dai massimi di giugno, al traino soprattutto del rame e dei metalli indusrtiali, ma si è fermato anche il rally del grano e il petrolio è sotto 100 dollari al barile

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Bookmarked By

Consulta l'articolo completo a questo indirizzo

https://www.ilsole24ore.com/art/materie-prime-prezzi-ora-crollano-piu-che-2008-fondi-temono-recessione-AEFes5lB

Per aprire una discussione in un gruppo devi essere registrato. Se sei già registrato accedi e apri una nuova discussione.
Accedi Iscriviti