Auto, marzo fa il pieno e aumenta del 40% le immatricolazioni rispetto al 2022

Aumenta la disponibilità di autovetture e si accorciano i tempi di consegna – Il risultato riduce il gap con il 2029 anche se la distanza resta pesante, pari al 20% delle immatricolazioni in meno da inizio anno