In Italia 336mila bambini e adolescenti tra i 7 e i 15 anni hanno avuto esperienze di lavoro, quasi 1 minore su 15

Il fenomeno del lavoro minorile investe soprattutto i settori della ristorazione, del commercio, i lavori agricoli e in cantiere. Emergono anche nuovi ambiti lavorativi, come quelli legati al mondo digitale