Papaveri e basse rese

Campi di frumento e orzo costellati di rosso in quasi tutte le aree cerealicole italiane. Come si poteva evitare? L’analisi di Mirko Guarise, responsabile erbicidi di Corteva Agriscience Annata con tanto girasole in campo. Con rese e qualità dei raccolti tornate ad abbassarsi dopo parecchi anni. Lo rileva Mirko Guarise, responsabile erbicidi di Corteva Agriscience e la causa, manco a dirlo, è legata al climate change. «La prolungata siccità in autunno e le piogge cospicue in primavera possono aver condizionato le performance dei diserbi sia in pre che in post-emergenza, dove le strategie non sono aggiornate». Articolo tratto dallo speciale…

Consulta l'articolo completo a questo indirizzo

https://terraevita.edagricole.it/difesa-sostenibile/papaveri-e-basse-rese/