Cibo per l’infanzia: snack e succhi contro la riduzione delle vendite

Consumi per 600 milioni annui con ricavi a +5% anche se sul settore pesa il calo demografico e scendono le quantità acquistate (-5%. Così le industrie differenziano la produzione