La pioggia non ha colmato il deficit idrico al Sud

Qual è lo stato attuale delle risorse idriche in Italia? La risposta nell’Osservatorio settimanale Anbi del 14 marzo 2024 «I dati idrologici non devono essere analizzati, soprattutto dai soggetti decisori, nel contingente, ma in una prospettiva temporale ampia, perché la crisi climatica dimostra quanto repentinamente si passi dalla siccità all’alluvione». È questo l’invito di Francesco Vincenzi, Presidente dell’Associazione Nazionale dei Consorzi di Gestione e Tutela del Territorio e delle Acque Irrigue (ANBI), di fronte alla diffusa percezione che le recenti e abbondanti piogge abbiano risolto l’insufficienza di risorse idriche, registrata soprattutto nel Centro Sud del Paese; se, infatti, è innegabile…