Documenti giustificativi di spesa: come procedere alla conservazione elettronica

  • Documenti giustificativi di spesa: come procedere alla conservazione elettronica

    Posted by Antonio on 13/10/2019 a 3:29 pm

    L’Agenzia delle Entrate ha formulato le prime indicazioni sul tema della dematerializzazione dei documenti riferiti alle trasferte del personale e dei collaboratori; documenti ad oggi non compresi nella “fatturazione elettronica”. In risposta all’interpello 388 del 20 settembre 2019, l’Agenzia delle Entrate conferma che qualunque documento “analogico” (“su carta”, per lo più) a rilevanza fiscale può essere “dematerializzato” se possiede le caratteristiche di immodificabilità, integrità, autenticità e leggibilità (articolo 2 del D.M. 17/6/2014, nonché articolo 3 del D.P.C.M. 13/11/2014 e 3/12/2013). In ordine al processo di conservazione è necessario il rispetto delle disposizioni di cui all’articolo 3 del D.M. 17/6/2014 (osservanza delle disposizioni del codice civile, del C.A.D. e delle relative regole tecniche, la previsione di funzioni di ricerca ed estrazione delle informazioni dagli archivi informativi, l’apposizione di un riferimento temporale sul pacchetto di archiviazione).

    Antonio ha risposto 3 anni, 1 mese fa 1 Iscritto al servizio · 0 Risposte
  • 0 Risposte

    Sorry, there were no replies found.

    Start of Discussion
    0 di 0 Risposte Giugno 2018
    Ora